Mamba Crocodile in Selous,

N – “MAMBA” – SAFARI RUAHA NATIONAL PARK e Selous Game Reserve

 

8 giorni, 7 notti

 

Scarica PDF

GIORNO

PROGRAMMA

LODGES

1

Al mattino partenza in aereo da Dar es Salaam per il Parco Nazionale Ruaha. Resto della giornata dedicato al fotosafari. Il Parco prende il nome dal fiume omonimo, che solca una valle accidentata nel cuore degli altipiani centrali semiaridi della Tanzania. Ha una superficie di 20.000 kmq e costituisce il Parco più esteso della Tanzania. Remoto e di difficile accesso (si raggiunge solitamente in aereo), il Ruaha offre ai visitatori eccezionali opportunità di fotosafari.

Mdonya Old River Camp

2,3 e 4

Giornate di fotosafari nel Parco Ruaha. Il fiume Ruaha, che esonda durante la stagione più umida, diventa durante la stagione secca (giugno/dicembre), il centro di una vita animale molto attiva. Le sue sponde sono il terreno di caccia preferito di leoni, ghepardi, leopardi. Sono circa 12.000 gli elefanti e nutrita è la popolazione degli ormai rarissimi licaoni. Numerosissime specie di antilopi popolano il Parco, che, per la sua posizione geografica, è l’ambiente di transizione tra le savane punteggiate di acacie caratteristiche dell’Africa Orientale e le foreste di miombo tipiche dell’Africa Australe.

Mdonya Old River Camp

5

Partenza in aereo per la Riserva Selous,  che con i suoi 55.000 kmq di superficie il Selous è l’area protetta più grande d’Africa e di tutto il mondo. Fa parte di un ecosistema ancora più vasto, che si estende nella Reserva do Niassa oltre il confine con il Mozambico. Grande più della Svizzera, senza alcun insediamento umano, la Riserva Selous è un universo selvaggio di grande bellezza e varietà.  Al pomeriggio è previsto un safari in barca a motore.

Lake Manze Camp

6 e 7

Giornate di fotosafari in fuoristrada nella Riserva Selous. Il Selous ospita la più grande quantità di animali di qualsiasi altra area protetta della Tanzania: 60.000 elefanti, 40.000 ippopotami, 3500 leoni, 1300 licaoni (i predatori ormai più rari in assoluto), 5000 antilopi nere, 130.000 bufali, circa 450 specie di uccelli. Prevalentemente pianeggiante e caratterizzato da temperature più elevate rispetto ai Parchi del circuito Nord, il Selous comprende ambienti molto diversi: foreste di miombo, radure disseminate di baobab, ebani, acacie, colline sassose dall’erba rasa, piane di terra scura inondate durante la stagione delle piogge, paludi e laghi tra i meandri del Rufiji.

Lake Manze Camp

8

Ultimo fotosafari al mattino presto (da verificare in base all’orario del volo) e rientro in aereo a Dar es Salaam o a Zanzibar.

 

La quarta notte a Mdonya Old River Camp è gratis per chi prenota 3 notti a Ruhaha+3 notti al Selous

Inclusi:

  • I voli Dar es Salaam-Ruaha-Selous-Dar es Salaam
  • 4 pernottamenti al Parco Ruaha inclusi i fotosafari in fuoristrada
  • 3 pernottamenti alla Riserva Selous incluso un fotosafari in barca a motore sul fiume e i fotosafari in fuoristrada
  • Pensione completa, come da programma
  • Le tasse d’entrata ai Parchi e alle aree protette
  • Tutte le attività e le visite citate
  • Guide parlanti inglese durante le attività
  • Polizza assicurativa Flying Doctors AMREF (evacuazione aerea in caso di necessità)
  • Acqua minerale durante i fotosafari in fuoristrada

Esclusi:

  • Voli internazionali
  • Visto d’ingresso (per i cittadini UE = US$ 50 all’arrivo)
  • Bevande
  • Mance
  • Extra personali quali telefonate, lavanderia, etc.
  • Tutto quanto non indicato alla voce “Inclusi”

 

Eventuale giorno extra alla Selous Game Reserve (pensione completa e attività incluse)

 

Eventuale giorno extra al Ruaha National Park (pensione completa e attività incluse)

 

Partenza da Zanzibar o rientro a Zanzibar

 

Eventuale notte a Dar es Salaam prima del safari – The Slipway Hotel – bed&breakfast, incluso il transfer dall’aeroporto