Collegamenti aerei per la Tanzania

 

Voli Italia aeroporti Tanzania - Nibbio nei cieli del cratere di Ngorongoro Tanzania

 

Non esistono voli di linea diretti tra l’Italia e la Tanzania, bisogna prevedere almeno uno scalo.

Gli unici collegamenti diretti sono operati dai charter per Zanzibar.

 

Importante:

Per visitare i Parchi del Nord è decisamente preferibile volare sull’aeroporto Kilimanjaro (sigla aeroportuale JRO).

 

Se la vostra meta sono i Parchi del Sud è bene volare su Dar es Salaam (sigla aeroportuale DAR).

 

Se intendete effettuare un safari nei Parchi del Nord abbinato a un soggiorno mare è bene prevedere il volo di andata su Kilimanjaro e il ritorno da Zanzibar (sigla aeroportuale ZNZ) o da Dar es Salaam.

 

Vi preghiamo di contattarci prima di acquistare i biglietti e potremo suggerirvi quali aeroporti di destinazione e partenza prevedere in base all’itinerario.

 

Qui di seguito trovate l’elenco di alcune compagnie aeree che collegano l’Italia alla Tanzania:

 

Ethiopian Airlines – (serve Kilimanjaro, Dar es Salaam, Zanzibar con partenze da Milano-Malpensa e Roma-Fiumicino via Addis Abeba).

 

KLM  – (serve Kilimanjaro, Dar es Salaam e, grazie agli accordi con la consociata Kenya Airways, anche Zanzibar con partenze da vari aeroporti italiani via Amsterdam).

 

Turkish Airlines – (serve Kilimanjaro e Dar es Salaam e Zanzibar con partenze da vari aeroporti italiani via Istanbul).

 

Qatar Airways – (serve Kilimanjaro, Dar es Salaam e Zanzibar con partenze da vari aeroporti italiani via Doha).

 

Swiss – (serve Dar es Salaam con partenze da vari aeroporti italiani via Zurigo).

 

Gulf Air – (serve Dar es Salaam e Zanzibar da Milano-Malpensa via Mascate).

 

Emirates/Fly Dubai – (servono Kilimanjaro, Dar es Salaam e Zanzibar da vari aeroporti italiani via Dubai).