Zanzibar

zanzibar-387Zanzibar (Unguja in kiswahili) è sicuramente la più famosa tra le isole tanzaniane, sia per la bellezza dell’ambiente e delle sue spiagge che per essere stata la culla di un florido impero commerciale e di un’antica civiltà che ha avuto in Stone Town (chiamata Zanzibar in kiswahili) la sua capitale. E’ la più facilmente raggiungibile con voli diretti più volte al giorno sia da Arusha che da Dar es Salaam e offre le maggiori possibilità di scelta in termini di alloggio; è anche la meta balneare più “turistica” della Tanzania, servita da voli charter che sbarcano a cadenza settimanale i turisti nei villaggi, cosa che porta molti viaggiatori a pensare a Zanzibar come una meta di turismo di massa. Tuttavia Zanzibar non è, fortunatamente, solo villaggi vacanze: se si scelgono con attenzione la zona in cui soggiornare e la struttura si potrà godere di un soggiorno in tutta tranquillità e relax, a contatto con lo spirito autentico dell’isola. Località come Matemwe, Michamvi, Paje, Jambiani, Kizimkazi non hanno subito l’invasione dei grandi resorts all inclusive, sono ancora relativamente poco sviluppate e offrono strutture ricettive di diverso livello, piccole, intime e più in sintonia con l’ambiente. Qui di seguito indichiamo alcune sistemazioni nelle varie zone dell’isola, diverse tra loro per tipologia e prezzo.


SISTEMAZIONI A ZANZIBAR AREA PER AREA

STONE TOWN


MATEMWE (costa nord-est)


UROA (costa est)


MICHAMVI (costa est)


BWEJUU (costa sud-est)


PAJE (costa sud-est)


JAMBIANI (costa sud-est)


KIZIMKAZI (costa sud-ovest)


KENDWA (costa nord-ovest)


NUNGWI (costa nord)